Alla ricerca di una casa …

Ormai il nostro piccolo club sta per fare un anno .

Per l’esattezza 9 mesi da quando due Lentinesi ed un Catanese hanno deciso di mettere insieme le loro forze, passioni  , competenze per provare ad istituire un Club che valorizzasse il territorio , e che faccia conoscere anche ai più giovani questo splendido mondo che è appunto il motorismo d’epoca 

Un anno non facile , in quanto spesso le amministrazioni sono riluttanti a dare spazi alle associazioni motoristiche, questo giustificato dal fatto che non tutti interpretano la passione motoristica nello stesso modo , lasciando poi cattivi esempi.

Altre però sono state molto vicine al ns neonato sodalizio , mi piace ricordare il comune di Vizzini(CT) , quello di  Motta Camastra(ME) , Scordia(CT) ed infine il comune stesso di Lentini(SR) con il quale si sta cercando di riuscire a realizzare qualche cosa di carino  per l’anno 2019

C’è anche da capire che i comuni stessi spesso lottano tra mille richieste, e pochi o 0 fondi .

Ma noi  non abbiamo mai chiesto contributi in tal senso , una passione è una passione è deve vivere di vita propria .

E’ doveroso ringraziare anche gli sponsor che vi invito a visitare nell’apposita pagina “CHI CREDE IN NOI

Ora vorremmo come suol dire accasarci, avere una nostra sede, dove poter accogliere i soci, dove poter spiegare cos’è il motorismo storico , ma anche noi come i comuni siamo con pochissime risorse economiche , le quali provengono dalle iscrizioni dei soci stessi . Per tanto siamo alla ricerca del  cosiddetto benefattore  , qualcuno che possa mettere a disposizione un garage, una bottega , abbiamo pensato anche alle parrocchie , possiamo offrire un contributo simbolico , ma ovviamente sarà nostra cura custodire e preservare i locali che ci verranno affidati .

Ho deciso di scrivere queste due righe, senza alcuna vergogna , in quanto non c’è nulla di male e magari ci sarà qualche appassionato che deciderà di contribuire affinchè BIELLERUGGENTI abbia una casa 

 

500 e non sentirli

Il nostro Club è stato invitato a collaborare nella realizzazione dell’evento “500 e non sentirli”, concorso d’eleganza riservato alle piccole di casa fiat .

Il concorso prevederà una serie di premi suddivisi per tematica dall’auto più antica a quella più elaborata, quella che arriva da più lontano  ecc… ecc…

L’occasione vuole essere anche quella di creare un mega raduno di contorno aperto in questo caso a tutti i mezzi d’epoca a 2,4,6,8 ruote !  coinvolgendo appunto i Club di zona .

Anche il costo dell’evento risulta essere alla portata di tutti , grazie sicuramente all’apporto degli sponsor , euro 15,00 colazione e pranzo inclusi !

Chi volesse unirsi alla nostra carovana ci contatti anche tramite l’omonima pagina Facebook per coordinarci di conseguenza, per BielleRuggenti sarà un modo per fare nuove amicizie e nuove esperienze .

 

 

Regeneration System Lentini Rifacimento Cruscotto Alfa Romeo Gt Junior

Chi bazzica nel settore delle auto d’epoca , sa bene che i cruscotti delle auto sono spesso soggetti a rotture del rivestimento, ed in particolar modo le auto costruite tra il 1950 ed il 1970 .

Quasi la totalità delle Alfa e delle Fiat di quell’epoca , se non restaurate presentano i cruscotti in pessime condizioni .

Le motivazioni c’è chi dice che era dovuto al calore che faceva allargare le lamiere e quindi spaccare i cruscotti , c’è chi da la colpa ai lucida cruscotti dell’epoca, sicuramente la causa era la qualità dei materiali , anche se dobbiamo rapportare il tutto a 40 / 50 anni fa 

Oggi esistono i rivestimenti, oppure c’è la possibilità di acquistare le repliche dei cruscotti , ma esiste anche un’altra soluzione più economica ma che soprattutto mantiene l’originalità del cruscotto di origine e cioè dire quello di Rigenerare il vecchio cruscotto , senza quindi doverlo cambiare e di  questo la ditta Regeneration System  con sede a Lentini Via Lacata 31 330860619   , nostro sponsor ufficiale ,ne hanno fatto un lavoro .

Qui di seguito potrete vedere le varie fasi della lavorazione fino al prodotto finito .

 

In buona sostanza si vanno a riempire i solchi lasciati dal tempo, si procede poi con una lavorazione di fino , fino ad andare a riprodurre la trama originale del cruscotto tale da non trovarne differenza .

Io ritengo che il lavoro sia soddisfacente , ricordo inoltre che esibendo la tessera Club , potete usufruire dello sconto del 20 %